extra left
extra right

Scegliere i portinnesti

innesto

Le scelta dei portinnesti e dei sesti d’impianto si può suddividere così:

Per il pero suggeriamo il cotogno BA29 per i terreni più incoerenti (i più sciolti e i più compatti) con sesti d’impianto 3,5 x 1 m.: mentre per le condizioni migliori con terreni di medio impasto e regolari, con minime termiche non troppo pesanti si potrà impiegare il cotogno MC con sesti d’impianto 3,5 x 0,4 m con forme di allevamento libere (fusetto, cordone verticale).

Per il melo la scelta cade su EM9 clone T337 con sesti di 3,5 x 1 m con forme di allevamento tipo fusetto.

Per il pesco e susino si impiega un portinnesto rustico e resistente come MISSOURI.

Per il ciliegio si ottengono buoni risultati con il portinnesto MAHALEB e GISELA 5-6.

Torna su